Archivio di agosto 2008

Biciclette a motore

Diciamocelo fuori dai denti: Joomla sarà anche comodo, una volta entrati nell’ottica. Ma se nelle prime nove ore di utilizzo uno è costretto già a scriversi un plugin, c’è qualcosa che non va. Anzi, siamo onesti a tutto campo: sono alcuni anni che cerco un CMS open source come si deve [1] e la cosa […] continua »

Rumore di fondo

Non abbiamo capito perché, nonostante tutto, Telecom abbia insistito per trasformare la mia Alice 4 mega in una a 7 mega [1]. Tuttavia sembra che questo fatto l’abbiamo richiesto noi (che è una cosa tutta da verificare) e che comunque non paghiamo una virgola di più di prima. Pazienza, ho pensato, tre mega in più […] continua »

Stiamo assumendo...?

Non so perché ma ieri mi è arrivato un CV da una supposta mia concittadina. Francamente non so se sia un abbaglio o l’ennesima esca spammatoria. Secondo voi cosa dovrei fare? continua »

Dubbi atavici e intangibili ricchezze

Mi chiedevo da un po’ che senso abbiano i 92 inviti a GMail che mi restano da distribure dato che ora si possono iscrivere tutti liberamente? Prego notate l’equilibrismo lessicale dell’aver scritto una frase senza lettere accentate trovandomi ad usare una tastiera americana e un sistema senza tasti morti. EDIT: Ne ho mandato uno a […] continua »

Il primo

«Ma è il primo che nasce dalla tua compagnia?» Eh, sì, sei il primo, e quando tuo zio mi ha detto che ti eri imbarcato l’ho guardato per dieci secondi e giuro che non mi ricordo cosa gli ho risposto — ho solo infilato una buca clamorosa, credo — e non ho più smesso di […] continua »