Archivio di febbraio 2008

Il canto del pinguino

No, Happy Feet non c’entra niente — anche se è un film notevole. Oggi ho fatto una scoperta entusiasmante [1] che mi ha dato una certa qual soddisfazione. Ma andiamo con ordine. Qualche anno fa (qualcuno se lo ricorda anche direttamente) ad un certo Linux Day di Vicenza, io e altri due compadri abbiamo tirato […] continua »

Comunicazioni di pubblico servizio

Questa sera me ne tornavo verso la stazione quando m’imbatto in un manifesto del Partito Democratico. Se i cervelli migliori fuggono all’estero e se le aziende fanno outsourcing in Romania, perfino quelle del Made in Italy, possibile che i partiti si debbano rivolgere per forza ai soliti quattro imbecilli rimasti nei confini nazionali? Di cose […] continua »

Le incredibili avventure di mamma Carmela

Ora, che i titolisti fossero una brutta razza lo sapevamo tutti, che le redazioni on-line dei quotidiani fossero al meglio imbarazzanti è noto ai più. Ma chi cacchio sia questa mamma Carmela, “questo lo ignoro”. Nulla, un sottotitolo, un occhiello, nulla. Chi sia mamma Carmela è un mistero che si dipanerà solo aprendo la pagina […] continua »

Cose che si rompono

Questa mattina ho acceso il mio ormai tristemente famoso portatile e vengo informato che il file system della home è stato controllato l’ultima volta circa 130 anni fa, e quindi si procederà alle verifiche di rito. Una volta effettuate le verifiche di rito e le perizie forensi, una volta decretato e certificato lo stato di […] continua »