Preghiera dell'automobilista

Pensavo a tutte quelle povere anime pellegrine che guidano di notte e che, per non rischiare di investire qualcuno, tengono i fari orizzontali che quando ti sono a 50 metri ti illuminano dentro l’abitacolo fin sopra lo specchietto retrovisore e collateralmente ti abbagliano da entrambi i laterali. So che lo fanno per ridurre il numero di vittime tra i pedoni che attraversano incautamente l’autostrada (!!!) ma volevo chiederti, Dio, se ci sei, non è che me li strafulmini tutti quanti?

Commenti

Mary » 

Molto carino questo post!
Mary

Furbetti? - MorphLog » 

[…] le auto davanti tentando di superarli da ogni lato e incazzandosi se si cerca di ostacolarli, coi i fari alti notte e giorno, che entrano in rotatoria nonostante tu gli stia per passare davanti, che entrano in […]

17 agosto 2007 #

Rispondi