Pause pilota

Questa settimana niente lezione di programmazione: le ultime due contengono un bel po’ di roba a cui pensare e quindi vi propongo un esercizio, a parte l’ovvio di smanacciare coi parametri e vedere cosa succede. L’esercizio è pensare a quello che vorreste fare e immaginare come potrebbero essere le classi che possono servire a realizzarlo. Poi parliamone nei commenti.

L’altro motivo per cui per questa settimana niente lezione è che a metà dicembre devo consegnare il probation report e nelle ultime due-tre settimane mi sono messo a preparare lo studio pilota che lo deve accompagnare.

Questo video l’ho girato giovedì per cui nel frattempo il giochino è un po’ migliorato, e da oggi spara pure fuori l’audio, quindi è praticamente pronto. Mancherebbe l’autorizzazione del comitato etico, ma dato che prevedo di far partecipare solo gli altri studenti non dovrebbe essere una cosa lunga.

Insomma, per quelli più curiosi ho creato un repository su github così vi godete il codice meno commentato della storia. Alla fine pare io abbia fatto bene a scegliere Cinder, anche se qualche rogna me l’ha procurata, più che altro per una questione di prestazioni. La parte audio è interamente gestita con tre patch in Pure Data (extended), di cui una generata al volo con uno script in Ruby a partire dai loop audio, e le due parti si parlano tramite messaggi Open Sound Control. Al momento in cui scrivo non ho ancora effettuato il commit della parte audio ma sicuramente nei prossimi giorni lo farò, quindi se vi interessa tenete d’occhio il repository. Io, nel frattempo, torno al lavoro, ma niente paura: le lezioni di programmazione torneranno presto.

Commenti

Tommaso » 

Ma esattamente cosa fa? Anzi, cosa farà? :-)

Andrea Franceschini » 

È un loop di otto battute per quattro tracce, le palline sono delle clip audio che gli utenti piazzano e il giochino le suona. L’obiettivo è vedere quanto la gente (2-4 persone alla volta) si diverte a creare questo loop. È un po’ scarno ma mi serve per il probation, se passo lo espando.

Tommy » 

Siamo tutti qui ad aspettare che Bjork ci faccia un concerto :-)

Rispondi