Parole al vento

Sono alcuni giorni che mi faccio in quattro per sistemare le questioni con la banca in modo da non ricevere roba e avere rogne a Vicenza mentre sono a Barcellona. In particolare il tesserino con i codici per autorizzare le operazioni via Internet, che sarebbe dovuto arrivare tra qualche mese, e la carta di credito ricaricabile che scadeva a gennaio e la potevo rinnovare solo in agenzia.

Poi questa sera prelevo al bancomat il quale mi comunica che “tra pochi giorni riceverà la nuova tessera bancomat munita di chip elettronico oltre alla banda magnetica”, che presumo invaliderà quella che sto usando ora.

Eh. Ma io giovedì parto. Come la mettiamo?

Commenti

Rispondi