Memorie lessicali

Quando io ho approcciato per la prima volta il magico mondo della programmazione di microcalcolatori elettronici — e fa brutto dirlo ma è stato circa vent’anni fa — chiamavamo “listato” quello che oggi si chiama “codice sorgente”.

Oggi, parlando, mi è capitato di dire “listato” del tutto involontariamente.

Commenti

Rispondi