A volte (non) ritornano

Oggi è il giorno 27 Aprile dell’anno di grazia 2008 e qualcuno di voi ricorderà che più di tre mesi fa scrissi un lunghissimo post di commento alla vicenda che intrecciava le sorti di Sandro Gilioli, Beppe Grillo e Leonardo Roli. Quest’ultimo, proprio il 20 Gennaio mi rispose per email [1] con quanto riporto [2]:

Ho letto la sua risposta.
Sfortunatamente oggi pomeriggio non ho il tempo per controbattere (sempre che possa interessarle il mio punto di vista), ma nei prossimi giorni, se me lo consentirà, le farò avere qualche riga sulla sua casella mail.
Ci terrei a risponderle, perchè mi piace questo scambio di opinioni.

Le do una breve anticipazione:
Io con (PIU’ O MENO) tutte le sue motivazioni sono diventato un cosiddetto “grillino”. E’ davvero divertente notare come partendo dallo stesso punto, due persona possano arrivare a posizioni così contrastanti; o forse contrastanti non lo sono per nulla.
Staremo a vedere.

A presto

L.R.

Ah, comunque complimenti pe la risposta.

Il punto è che gli risposi brevemente assicurandogli che avrei atteso la sua risposta. Fine della storia. Leonardo Roli, per quanto ne so, è disperso dal 20 Gennaio 2008: se qualcuno lo avvistasse, si premuri di ricordargli che io sono ancora qua che attendo il confronto [3].

Nel frattempo Filippo Facci [4] riporta su Macchianera una mini biografia non autorizzata in quattro puntate su tal Giuseppe Piero Grillo.

  1. Ok, gli avevo scritto io per primo per avvisarlo del post.
  2. Non credo di violare la sua privacy: il testo integrale non contiene alcun dato sensibile e le sue opinioni dovrebbero essere pubbliche.
  3. Ora, non è che io sia qualcuno per aspettarmi davvero un confronto ma è sempre brutto trovare che i tentativi di Gilioli si riportano frattalmente.
  4. Di cui non sono assolutamente un fan e, anzi, lo trovo perfino un po’ disgustoso e pericolosamente simile ad un personaggio di un libro che ho letto qualche tempo fa.

Commenti

Marco » 

Che vuoi, i grillini sono persone impegnate, in tutti i sensi…

Rispondi